Categorie
News

Le nuove disposizioni della Diocesi

Sospesa la celebrazione dei funerali in chiesa. Confessioni osservando distanza di sicurezza; confermata la sospensione di tutte le Messe. Le chiese rimangono aperte per la preghiera individuale

Condividi e unisci anche tu

A seguito del nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri datato 8 marzo 2020, il Vicario Generale mons. Franco Agnesi ha riportato le norme in vigore da oggi fino a nuovo provvedimento su tutto il territorio della Diocesi di Milano, di cui fa parte anche la nostra parrocchia. Elenchiamo qui di seguito i principali provvedimenti:

  1. La chiesa di Santa Maria Assunta, come tutte le altre chiese della Diocesi, rimane aperta per la preghiera personale secondo gli orari consueti di apertura (tutti i giorni dalle 7.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00). Anche la cappella per l’adorazione eucaristica rimane aperta per la preghiera individuale dalle 6.00 alle 22.00 di ogni giorno;
  2. Sono sospese tutte le Messe con i fedeli e le celebrazioni di matrimoni, battesimi e funerali. Per questi ultimi, la Messa in suffragio sarà concordata con la famiglia a tempo opportuno al termine dell’emergenza;
  3. L’oratorio rimane chiuso e negli ambienti parrocchiali sono annullati tutti gli incontri, iniziative, riunioni ed eventi precedentemente fissati.
  4. Per quanto concerne il sacramento della riconciliazione (confessioni), i sacerdoti indicheranno le migliori pratiche per rispettare la distanza di almeno di un metro, con la dovuta garanzia di riservatezza del sacramento.

Si segnala che è possibile seguire la Celebrazione eucaristica feriale sul portale della Diocesi di Milano www.chiesadimilano.it e, in video, su ChiesaTv (canale 195 del Digitale Terrestre). Si informa inoltre che sul Portale della Diocesi sono pubblicati gli orari delle Celebrazioni trasmesse dai media. Le presenti disposizioni sono valide fino a nuovo provvedimento.

Condividi e unisci anche tu